Terre di Mezzo

Poetiche e metafore tra Avataer e Il Signore degli Anelli

Copertina

di Giuseppe GROSSI
Bari, 2013, Edizioni Di Pagina (due punti)
ISBN: 9788-88-7470-282-4
Br, dim. [hxl]: 190x120, pagine: VIII-104, prezzo: € 13,00
Copertina: n.i.



Note di copertina

Il cinema è una "terra di mezzo" tra reale e fantastico. In questo territorio ibrido, Il Signore degli Anelli e Avatar si sono imposti come due fenomeni del raccontare e del vedere, due storie epiche e fantastiche con il gusto per l'innovazione estetica, ma sempre legate all'etica della tradizione. Fantasy e fantascienza si riscoprono generi lontani nelle epoche messe in scena, ma simili nel recupero di solide basi narrative orientate al passato. Peter Jackson e James Cameron non hanno solo girato dei film, ma creato dei mondi, dato forma alla fantasia e sostanza all'immaginario collettivo. Pandora e Terra di Mezzo sono spazi dentro i quali il pubblico si riconosce, si perde e rimane ammaliato da eroi complessi, storie mitiche, personaggi esemplari.


Indice

    Prefazione (di Vito Santoro)
	Introduzione
	1. Terre premesse
	2. Poetiche. Le radici narrative
	3. Metafore. I rami allegorici
	Bibliografia
	Filmografia

Home Page
Home Page
Bibliografia
Bibliografia
JRR Tolkien
J.R.R. Tolkien
Libri
Elenco Libri su Tolkien
Autori
Elenco Autori
Riviste
Elenco Riviste
Riviste
Forum

Soronel Questa pagina è stata realizzata da:
Soronel l'Araldo