L'arazzo rovesciato

L'enigma del male

Copertina

di Giovanni CUCCI e Andrea MONDA
Assisi, 2010, Cittadella Editrice
ISBN: 978-88-308-1100-3
Br, dim. [hxl]: 210x140, pagine: 184, prezzo: € 12,80
Copertina: Ruthanne Reid



Note di copertina

L'immagine dell'arazzo, il cui disegno risulta incomprensibile qualora lo si guardi dal retro o da una prospettiva parziale, è stata spesso ripresa a proposito del male. Essa ispira il titolo del presente libro e vorrebbe farsi portavoce di preoccupazioni molteplici. Anzitutto, il male può essere al massimo raccontato, mai "spiegato", eppure ogni racconto presuppone una possibilità di senso. In secondo luogo, il male riguarda tutti, perché tutti ne sono in qualche modo responsabili. Infine, l'esperienza del male rivela la presenza dell'"eroe", di colui che, anche nelle situazioni più terribili, decide di comportarsi diversamente. Se il male può considerarsi un enigma, è anche perché mostra strade inattese, rivelando possibilità di bene alla portata di ciascuno.


Indice

    Introduzione
    
    1. Fenomenologia del male. Un approccio filosofico
       Un enigma inevitabile
       La provocazione del tragico
       Il contributo di P. Ricœur
       La simbolica del male
       Il perdono come possibilità di riscatto dal male
       Un discorso spezzato
    
    2. La dimensione psicologica. La «banalità» del male
       La psicanalisi: il male come colpa
       L'Edipo re, un possibile confronto tra filosofia, religione e psicanalisi
       L'interpretazione di Ricœr: una tragedia del riconoscimento
       Il dilemma tragico: il male può essere espresso?
       La passività come radice del male
       La dimensione culturale e sociale del male
    
    3. La banalità del bene. La figura dell'eroe
       La dimensione culturale del male: dal giudizio alla giustificazione
       Non giudicare
       Criminale o eroe?: una possibilità presente in ciascuno
       L'eroe
       Cosa fa di un uomo un eroe?
           
    4. L'enigma del male e la risposta dell'eroe ne Il Signore degli Anelli di Tolkien
       Premessa
       J.R.R. Tolkien (e C.S. Lewis) e il suo capolavoro
       L'eroe secondo Tolkien, una prima approssimazione
       L'inizio della storia, prima (e fuori) della storia
       L'Anello, il Male e la sua invisibilità
       I diversi «signori» degli anelli
       Bilbo, e quindi Frodo (e quindi Sam)
       Frodo, l'umile eore
       La grande speranza dei piccoli
       Gli eroi di Tolkien, conclusioni
    
    Conclusione
    
    Bibliografia

Home Page
Home Page
Bibliografia
Bibliografia
JRR Tolkien
J.R.R. Tolkien
Libri
Elenco Libri su Tolkien
Autori
Elenco Autori
Riviste
Elenco Riviste
Riviste
Forum

Soronel Questa pagina è stata realizzata da:
Soronel l'Araldo