La rivoluzione impossibile

Dai Campi Hobbit alla Nuova Destra

Copertina

a cura di Marco TARCHI
Firenze, 2010, Vallecchi (I Saggi)
ISBN: 978-88-8427-148-8
Br, dim. [hxl]: 210x145, pagine: 480, prezzo: € 18,00
Copertina: Salieritre



Note di copertina

Cos'erano i Campi Hobbit e come si è svolta l'ascesa politica dei ragazzi che tra il 1977 e il 1980 parteciparono ai tre «festival della giovane destra»? Quali erano i loro ideali e perché la loro tanto attesa rivoluzione, iniziata a suon di musica e spettacoli, tra tendopoli e mercatini, si è rivelata in quegli anni impossibile? Hobbit/Hobbit fu il libro che di quei Campi raccontò, con la voce dei protagonisti, la singolare vicenda. Attorno a questo documento, per ricostruire il profilo di un'esperienza che fu in gran parte anche la sua, Marco Tarchi costruisce un resoconto storico basato su analisi scientifica e recupero di numerose, preziosissime fonti. La rivoluzione impossibile è il tassello mancante delle tante ricostruzioni proposte del «fascismo degli anni di piombo», dove a emergere è il lato confuso e contraddittorio, ma anche luminoso e ludico, intriso di passioni e ambizioni ingenue e insieme costruttive, che fece da contraltare al versante oscuro, così spesso descritto come il carattere dominante dell'«arcipelago nero» di quell'epoca. Un lato che talvolta si incrociò con l’altro, vi si confuse o ne fu sopraffatto, ma riuscì a prevalere in molti militanti che nella stagione più dura della guerra per bande nere e rosse non smarrirono né l’anima né il senno né la dignità.


Indice

    PREMESSA
    Alla ricerca della comunità. I Campi Hobbit fra tentazione della modernità e sindrorme del ghetto
    
    HOBBIT/HOBBIT
    Prefazione
    Introduzione
    Progetto, itinerario, prospettive
    
    PARTE I. CAMPO HOBBIT 1
    Perché Campo Hobbit
    Gioia di vivere, gioia di combattere per il nostro ideale
    Campo Hobbit I
    "e;Campo Hobbit"e; tra sogno e realtà
    Anche la destra ha il suo "e;Parco Lambro"e;
    Campo Hobbit I
    A cantafascio
    Campo Hobbit I, un'altra prova che la giovane destra ha saputo superare
    Uno schiaffo in faccia al regime
    Un controfestival pop per i giovani di destra
    La destra alla ricerca del pop
    Dove va la destra giovane
    Premono il grilletto e fanno "e;pop"e;
    Si può fare d'ogni suono un fascio?
    
    PARTE II. CAMPO HOBBIT II
    Campo Hobbit 2: non è solo una festa
    Campo Hobbit 2: un riuscito appuntamento. Musica e idee per i giovani del Fdg
    Hobbit e Wastock: due mondi a confronto
    Hobbit due
    Voglia di dire e di fare
    "e;Campo Hobbit"e; numero due: un'occasione sprecata
    Un'occasione vissuta
    Una critica per fare meglio
    Una festa senza pretese
    Darsi uno "e;stile di vita"e;
    Non rifiutare i "e;cioè"e;
    Pro/contro Campo Hobbit 2. A macchia d'olio
    Ultimo scontro su "e;Hobbit 2"e;
    Su Campo Hobbit 2
    Una destra Arcana
    Lambro/Hobbit
    
    PARTE III. CAMPO HOBBIT III
    Camproviamoci
    Verso Campo Hobbit III
    Verso il terzo Campo Hobbit
    Un nuovo incontro per un rilancio
    Un invito a farsi sotto
    Prime norme organizzative
    Comunicato per Hobbit III
    Un villaggio torna a vivere
    L'uomo e la festa
    Negro
    Il Libro rosso dei confini occidentali
    Vertex
    Altro che "e;vendere libri"e;
    Musica nuova in cucina
    Un "e;estratto"e; dal dibattito sulla musica ad Hobbit 3
    Simboli e identità
    All'Hobbit... all'Hobbit... all'Hobbit!
    Visioni: dall'interno e dall'esterno
    Una festa e un segreto
    Etologia hobbitiana
    Come duce vogliamo il Signore degli Anelli
    Ai confini del mondo conosciuto
    L'evoluzione della specie fascista in un campo d'Abruzzo
    Una festa a lungo attesa
    Campo Hobbit e dintorni
    Conclusione. Oltre il muro del silenzio
    L'ultima canzone (ai Rifugi Oscuri)
    
    PARTE IV. A POSTERIORI
    Il "e;Signore degli Anelli"e; e la Nuova destra
    "e;Il Signore degli Anelli"e; e i Campi Hobbit
    Campo Hobbit: quella festa a lungo attesa
    Campo Hobbit trent'anni dopo: quando eravamo topi di fogna
    Con gli Hobbit del Sannio la destra sognò
    All'Hobbit, all'Hobbit... siam fascisti! La giovane destra italiana nei Campi Hobbit
    
    POSTFAZIONE
    I Campi Hobbit, la Nuova destra e la "e;destra nuova"e;. Una controversia politico-genealogica

Home Page
Home Page
Bibliografia
Bibliografia
JRR Tolkien
J.R.R. Tolkien
Libri
Elenco Libri su Tolkien
Autori
Elenco Autori
Riviste
Elenco Riviste
Riviste
Forum

Soronel Questa pagina è stata realizzata da:
Soronel l'Araldo