Viaggio in Inghilterra

l'Occidente al crocevia del nichilismo: Virginia Woolf, Chesterton, Tolkien

Copertina

di Tiziana LIUZZI
Bari, 2010, edizioni di pagina (accènti 18)
ISBN: 978-88-7470-106-3
Br, dim. [hxl]: 180x120, pagine: 124, prezzo: € 12,00
Copertina: Vasilij Kandinskij, Murnau



Note di copertina

Da più di un secolo il nichilismo, l'ospite inquietante del nostro tempo e del nostro cuore, si è accampato lungo le vie della civiltà occidentale e il pensiero del nulla, come nebbia sottile, ha preso a confondere le coscienze creando fantasmi. Ma che cos'è il nichilismo? Il porsi stesso della domanda segna la ricerca di una via d'uscita.
In queste pagine, guardando alla cultura inglese, la visione del mondo più disincantata all'inizio del Novecento, vengono posti i quesiti sul significato dell'essere e della coscienza, sul nichilismo. E, contemporaneamente, si cercano varchi, pertugi che consentano il superamento del non senso, momenti di essere che permettano di scoprire la traccia per l'oltrepassamento del nulla.


Indice

    Premessa
    
    Introduzione
    
    Quel che resta del giorno. La paura del vuoto e l'attesa del destino
    
    Il nulla e la festa della vita nella scrittura di Virginia Woolf
    
    Al centro del labirinto: la filosofia delle fiabe e i paradossi del Critianesimo di G.K. Chesterton
    
    Gli abissi del negativo e il dramma della libertà in J.R.R. Tolkien
    
    84, Charing Cross Road. La poesia e la via
    
    Conclusione
    
    Profili

Home Page
Home Page
Bibliografia
Bibliografia
JRR Tolkien
J.R.R. Tolkien
Libri
Elenco Libri su Tolkien
Autori
Elenco Autori
Riviste
Elenco Riviste
Riviste
Forum

Soronel Questa pagina è stata realizzata da:
Soronel l'Araldo