Il grande cinema fantasy

L'heroic fantasy dai primordi a Conan, fno al Signore degli Anelli

Copertina

di Roberto CHIAVINI, Gian Filippo PIZZO, Michele TETRO
Roma, 2004, Gremese Editore
ISBN: 88-8440-320-0
Br, dim. [hxl]: 260x195, pagine: 192 (ill. b.n.), prezzo: € 25,00
Copertina: Patrizia Marrocco



Note di copertina

Nei primi anni Ottanta, con film come Conan il barbaro ed Excalibur, nasce ufficialmente un nuovo genere cinematografico, l'heroic fantasy, destinato a proseguire con alterne fortune fino ai nostri giorni, quando il ciclo di Harry Potter e soprattutto la trilogia de Il signore degli anelli gli regalano una seconda, e ancor più florida, giovinezza. La "Fantasia eroica" inserisce elementi propriamente fantastici - primo fra tutti l'uso delle arti magiche - nei classici film d'avventura, soprattutto quelli di viaggio. O, viceversa, racconta di storie epiche che si svolgono in mondi fantastici, già teatro di fiabe e miti. Ma siamo sicuri che l'heroic fantasy sia nata solo negli anni Ottanta del XX secolo? Andando a ritroso nel tempo, scopriamo numerosissime pellicole che appartengono appieno a questo genere, anche se di volta in volta classificate dalla critica cinematografica in modo diverso, come film storici, mitologici, a volte fantascientifici, esotici, avventurosi o semplicemente fantastici. Abbiamo così Il ladro di Bagdad e tutti i film ispirati alle «Mille e una notte», Ercole al centro della Terra e vari altri peplum, Gli argonauti e numerosi film mitologici, La dea della città perduta e diverse avventure esotiche, persino cartoni animati come La spada nella roccia, risalendo fino ai tempi del muto con Atlantide e I Nibelunghi. E abbiamo, naturalmente, il nutrito dopo-Conan, con opere quali Legend, Dragonheart, Labirynth, La storia infinita, Willow, La tigre e il dragone, Il regno del fuoco. Su tutti questi film - e su moltissimi altri ancora - questo volume si sofferma nel dettaglio, ricomponendo pagina dopo pagina le coordinate di un genere sorprendentemente variegato e complesso, definendo ascendenze e parentele (letterarie, fumettistiche) e chiarendo somiglianze e differenze con i tanti generi contigui.


Indice

    DOPO DI ME IL DILUVIO
	Prefazione di Giuseppe Lippi
	
	INTRODUZIONE
	
	SPADE, MAGIE E MONDI IMMAGINARI
	Mondi fantastici
	Il barbaro di milius: Conan
	I cloni di Conan
	Eori del mito
	Gli eroi venuti dal freddo
	Quella fantastica tavola rotonda
	Medioevo fantasy
	Mille e una fantasy
	Il fantastico dagli occhi a mandorla
	Il signore degli anelli ed il ritorno della fantasy letteraria
	
	FILM RAPPRESENTATIVI
	
	DALL'ITALIA AD OLTRE IL CONFINE
	Barbari all'italiana
	Per i ragazzi
	Cinema d'animazione
	L'umorismo
	Linea di confine: fantasy & co.
	
	IL MONDO DELLA FANTASY
	Dalla penna alla... "spada e magia": la letteratura
	La musica: dalle colonne sonore al metal rock
	Barbari e maghi a quattro colori: il fumetto
	Fantavventure a 21 pollici: la televisione
	Ludus in fabula: il gioco
	
	ELENCO DEI TITOLI CITATI
	
	BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE

Home Page
Home Page
Bibliografia
Bibliografia
JRR Tolkien
J.R.R. Tolkien
Libri
Elenco Libri su Tolkien
Autori
Elenco Autori
Riviste
Elenco Riviste
Riviste
Forum

Soronel Questa pagina è stata realizzata da:
Soronel l'Araldo