Utopie per gli Anni Ottanta

Studi interdisciplinari sui temi, la storia, i progetti

Copertina

a cura di Giuseppa SACCARO DEL BUFFA e Arthur O. LEWIS
Roma, 1986, gangemi
ISBN: 88-7448-168-3
Br, dim. [hxl]: 215x145, pagine: 832, prezzo: n.i.
Copertina: Andrzej Wajda



Note di copertina

Dai contributi qui raccolti di 64 autori, diversi per tradizione culturale, per metodi e convinzioni, emerge una visione complessa dell'utopia, considerata nelle forme in cui è stata immaginata, programmata e talvolta in parte realizzata, così come nei modi, a volte espliciti a volte latenti, in cui essa ha permeato le spirazioni ai cambiamenti individuali o collettivi, superficiali o radicali. Questo carattere proteiforme è confermato sia dai saggi dedicati ad alcuni temi ricorrenti (dal linguaggio alla scienza, dalla politica e dall'economia al lavoro ed alle arti, dall'immaginario fantascientifico alle rivendicazioni femministe), sia dagli studi più specificatamente storici e letterari (dall'utopia platonica a quella rinascimentale, dall'utopia rivoluzionaria alla critica marxiana, fino alle utopie nord-americane). In questo quadro nuovo, invece di riformulare una definizione del genere utopico, si preferisce proporre come debba comportarsi un «utopista pratico»; invece di rimproverare alle utopie una supposta tendenza all'evasione, si accusano la politica e l'economia di essere inaderenti ai bisogni ed alla realtà sociale; non ci si accontenta della denuncia distopica alle tendenze totalizzanti ed autodistruttive del progresso scientifico-tecnologico, ma si riflette sulle soluzioni offerte dalle tecnologie alternative, ecologiche e sinergetiche. In tal modo l'utopia diventa ancora una volta espressione immaginifica della volontà del meglio.


Indice

    <Omissis>
    
    Verlyn Flieger, Elves, Eden, and Utopia: Tolkien's Impossible Dream
    
    <Omissis>

Home Page
Home Page
Bibliografia
Bibliografia
JRR Tolkien
J.R.R. Tolkien
Libri
Elenco Libri su Tolkien
Autori
Elenco Autori
Riviste
Elenco Riviste
Riviste
Forum

Soronel Questa pagina è stata realizzata da:
Soronel l'Araldo