Uscite dal Mondo

Copertina

di Elémire ZOLLA
Milano, 1992, Adelphi (Biblioteca Adelphi 247)
ISBN: 88-459-0879-8
Br, dim. [hxl]: 220x140, pagine: 614, prezzo: Lire 57000
Copertina: pittura murale del Wat Borom Niwat (Bangkok)



Note di copertina

Questo libro, di mirabile ricchezza tematica, presenta una serie di itinerari che, partendo dai luoghi, dalle civiltà e dai tempi più lontani, sboccano tutti in uno spazio improvvisamente libero e da sempre aperto a chi sappia percepirlo. Tale spazio aggiunge una sorta di quarta dimensione a ogni nostra esperienza. Per mostrare che cosa di fatto questa possa essere, Zolla ci offre molteplici esempi. Innanzitutto persone, da Tolkien a Eliade, da Guénon a Coomaraswamy, da Florenskij a Marius Schneider, da Dumézil a Lévi-Strauss, nella cui opera e nella cui vitaavvertiamo quel soffio liberatorio. Ma anche, calandosi nel pozzo del passato, Zolla si azzarda a decifrare la sapienza che si cela nelle rune e nelle radici indoeuropee. O altrimenti osserva crescere e svilupparsi quelle creature peculiarmente moderne che furono l'intelligencija o il satanismo letterario. Con perfetta agilità, Zolla si muove in questo libro tra i primordi cifrati e la «realtà virtuale» che le macchine simulative stanno per sovrapporre alla realtà comune, provocando uno sconvolgimento dell'immaginazione che forse soltanto chi conosce la via delle uscite dal mondo potrà dominare.

«Uscire dallo spazio che su di noi hanno incurvato secoli e secoli è l'atto più bello che si possa compiere. Quasi nemmeno ci rendiamo conto delle nostre tacite obbedienze e automatiche sottomissioni, ma ce le possono scoprire, dandoci un orrore salutare, i momenti di spassionata osservazione, quando scatta il dono di chiaroveggenza e libertà e per l'istante si è padroni, il destino sta svelato allo sguardo.
«Per mantenersi in questo stato occorre non avere interessi da difendere, paure da sedare, bisogni da soddisfare; si raccolgono i dati, si dispongono nell'ordine opportuno e, al di là dei recinti dove si sta rinchiusi, si spalanca l'immensa distesa del possibile».


Indice

            ENTRO IL 2040
        
        Il futuro alle soglie
        Lo scopo della vita
        L'ideale religioso
        Il sincretismo e un suo esempio
        Sogni dominati e transe al di là del libro
        
            DAI PRIMORDI
        
        Lo sciamano e il metafisico
        La festa
        Pensiero e mito
        Il diritto e il sacro
        Le rune e lo zodiaco
        Fascinazioni egizie
        Mitra
        
            DALLA RUSSIA
        
        Grigorij Rasputin
        Nikolaj Roerich
        Georges Gurdjieff
        Pavel Florenskij
        
            DAI MONDI GERMANICI
        
        Mistica e sesso
        Hieronymus Bosch
        Il romanzo russo in Inghilterra
        John Ronald Reuel Tolkien, Beowulf, Cynewulf
        John Ruskin
        Richard Adams
        La guarigione
        Marius Schneider
        Duncan Derrett e il diritto metafisico
        Il superuomo
        
            DAI MONDI LATINI
        
        Jaffier
        Carlo Collodi
        Arturo Reghini
        Romano Amerio
        Claude Lévi-Strauss
        Parigi tra il 1862 e il 1932. L'esotismo messicano
        Georges Dumézil
        Mircea Eliade
        
            DA ISRAELE
        
        Elia Benamozegh
        Moshe Idel
        
            DALL'ISLAM
        
        Kamal Jumblat
        Nel nome di Abramo
        
            DALL'INDIA
        
        Arte dell'India
        Rajneesh
        
            DAL GIAPPONE
        
        Il Giappone o la libertà dal diritto
        
            EPILOGO
        
        Commiato dal monaco birmano
        
        Indice dei nomi

Home Page
Home Page
Bibliografia
Bibliografia
JRR Tolkien
J.R.R. Tolkien
Libri
Elenco Libri su Tolkien
Autori
Elenco Autori
Riviste
Elenco Riviste
Riviste
Forum

Soronel Questa pagina è stata realizzata da:
Soronel l'Araldo