Le Vie dell'Immaginario

Itinerari nel mito, nella storia, nella fantasia

Copertina

di Gianfranco DE TURRIS
Riva del Garda, 1997, Biblioteca Civica Riva del Garda
ISBN: n.d.
Br, dim. [hxl]: 191x131, pagine: 136, prezzo: Lire 5000
Copertina: disegno di Timothi Ide



Note di copertina

Quando è nato il Fantastico?
Come e in che modo ha cambiato aspetto nel corso dei secoli?
Perché si legge il Fantastico e quali funzioni oggi svolge?
Una storia della letteratura dell'immaginario, dal mito alla odierna fantasy, attraverso l'epopea e la leggenda, la saga cavalleresca e il folklore, la fiaba e la narrazione tradizionale, sino all'attuale revival dei romanzi fantastici.
Da Omero a Tolkien vengono percorse le diverse vie che l'Immaginario ha tracciato nella cultura occidentale con l'indicazione di dodici itinerari di lettura e relative bibliografie.


Indice

    Le Vie dell'Immaginario
     1. Dal mito alla fantasy
     2. Il fantastico come alternativa alla realtà
     3. Dall'epopea al romanzo cavalleresco
     4. mito e utopia
     5. Mondi immaginari
     6. Fiabe moderne
     7. La nascita del medio evo fantastico e il mito delle terre perdute
     8. Cosmogonie oniriche e contrade medievali
     9. La scuola di "Weird Tales" e la fantasy popolare
    10. Ritorno al simbolismo: Mervyn Peake
    11. J.R.R. Tolkien e l'"evasione del prigioniero"
    12. Il fantastico post-tolkieniano
    13. Una conclusione
    
    Schamballah
    
    La terra degli alberi dalle foglie d'argento
    
    Percorsi bibliografici

Home Page
Home Page
Bibliografia
Bibliografia
JRR Tolkien
J.R.R. Tolkien
Libri
Elenco Libri su Tolkien
Autori
Elenco Autori
Riviste
Elenco Riviste
Riviste
Forum

Soronel Questa pagina è stata realizzata da:
Soronel l'Araldo