L'alfabeto del Mondo

Miti e archetipi nella letteratura inglese del '900

Copertina

di Gozzi, Giaccherini, Mattei, Cagnacci, Whellens, Pissarello
Pisa, 1983, ETS (Poiesis e Critica Mitica 1)
ISBN: n.d.
Br, dim. [hxl]: 210x140, pagine: 152, prezzo: n.d.
Copertina: "Torre di Babele", xilografia di M.C. Escher (1928)



Note di copertina

I saggi raccolti in questo volume, pur nell'indipendenza delle scelte, trovano tutti uno stesso punto di riferimento nel tentativo di individuare, entro l'arco cronologico della produzione inglese degli ultimi settanta anni, un sostrato comune che potremmo chiamare "mitico".

Dalla consapevolezza del carattere "primario" che l'elemento mitico assume nell'opera letteraria, è scaturito il titolo di questa raccolta: L'Alfabeto del Mondo. Un titolo che intende semplicemente indicare il fine comune dei vari saggi: che è quello di compiere qualche altro passo verso la conoscenza del linguaggio che appartiene allo strato più profondo dell'opera letteraria, al suo stesso momento generativo.


Indice

    Premessa
    Pre/Testo
    Prufrock, Amleto e la strategia del rinvio
    Mitopoiesi e sentimento del sacro nell'opera di Tolkien
    La dicotomia home/house in «The Death of the Heart» di Elizabeth Bowen
    Strutture archetipiche in «The Spire» di William Golding
    Il poeta nel labirinto: Burgess e il minotauro
    Astrologia e magia in «The Go-Between» di L.P. Hartley
    Indice dei nomi

Home Page
Home Page
Bibliografia
Bibliografia
JRR Tolkien
J.R.R. Tolkien
Libri
Elenco Libri su Tolkien
Autori
Elenco Autori
Riviste
Elenco Riviste
Riviste
Forum

Soronel Questa pagina è stata realizzata da:
Soronel l'Araldo