Tolkien

Una creatività per il Vangelo

Copertina

Autori: Lorenzo Artusi, Carmelo Mezzasalma, Bruno Meucci, Alessandro Andreini
Panzano in Chianti (FI), 2003, Edizioni Feeria (Lampada ai miei passi 4)
ISBN: 88-87699-39-9
Br, dim. [hxl]: 164x116, pagine: 78, prezzo: € 8,00
Copertina: (non attribuita)



Note di copertina

«Il Signore degli Anelli è fondamentalmente un'opera religiosa e cristiana; all'inizio non ne ero consapevole, lo sono diventato durante la correzione»: così scriveva John R.R. Tolkien nel 1953. Molto si è discusso e si continua a discutere sull'interpretazione cristiana sottesa all'impresa mitopoietica dello scrittore inglese. Chi l'ha affermata con convinzione, chi altrettanto fermamente la nega o la considera un elemento trascurabile nella sua parabola artistica. In realtà, cosa di cui lo stesso Tolkien si rammaricava, il mondo cattolico solo di recente ha iniziato a mostrare un certo interesse per questa vicenda letteraria decisamente unica nel panorama del Novecento.
Attraverso i saggi che lo compongono, preceduti da un'ampia cronologia della vita, questo libro tenta un'interpretazione dell'avventura creativa e spirituale di Tolkien, della sua ricerca letteraria, soprattutto del dialogo da lui costantemente intrattenuto - alla scuola del cattolicesimo inglese rinnovato dall'esemplarità del cardinale John H. Newman - tra fede e creatività. Come egli stesso affermava, infatti, «la Fantasia rimane un diritto umano: creiamo alla nostra misura e nel nostro modo derivato, perché siamo stati creati; e non soltanto creati, ma fatti a immagine e somiglianza di un Creatore».


Indice

    Presentazione
    
    John R.R. Tolkien. Cronologia della vita
    di Lorenzo Artusi
    
    Bibliografia essenziale
    
    John R.R. Tolkien. L'incontro tra scrittura e grazia
    di Carmelo Mezzasalma
    
    La realtà in trasparenza
    di Lorenzo Artusi
    
    Il meraviglioso mondo di Jackson-Tolkien
    di Bruno Meucci
    
    Newman e i «suoi»
    di Alessandro Andreini
    
    Indice delle illustrazioni

Il commento di Cla

CONTENUTO: come dice la quarta di copertina, "questo libro tenta un'interpretazione dell'avventura creativa e spirituale di Tolkien, della sua ricerca letteraria, soprattutto del dialogo da lui costantemente intrattenuto - alla scuola del cattolicesimo inglese rinnovato di John H. Newman - tra fede e creatività".

PREGI: il volume rivesta un interesse del tutto particolare, in quanto è scritto da membri della Comunità di San Leonino, un'esperienza spirituale abbastanza particolare all'interno dell'odierno panorama cattolico. Tale esperienza risulta ancor più particolare se si pensa che il nome dato alla rivista della Comunità ("Feeria") è proprio tratto dal celebre saggio tolkieniano "Albero e Foglia". Degli articoli, tutti scritti con "reale partecipazione", sicuramente da segnalare l'ultimo, che apre un tema che, a quanto mi consta, deve essere ancora adeguatamente approfondito dalla critica tolkieniana; ovvero quanto ha inciso, anche indirettamente, il particolare cattolicesimo introdotto in Inghilterra dal cardinale Newman sulla formazione intellettuale di Tolkien. Interessanti anche i rilievi critici sul film, in particolare un certo "pessimismo inconsapevole di Jackson" che differenzia il film dall'atmosfera meno cupa che traspira dalla lettura dei romanzi.

DIFETTI: Alcune tematiche (ad es. il rapporto tra scrittura e grazia, tra mito e cristianesimo) sono trattate in maniera forse troppo "letteraria" mentre esigerebbero un approfondimento filosofico-teologico più rigoroso. Molto scarni anche i riferimenti a una letteratura secondaria che, specie in questi ultimi anni, ha prodotto volumi meritevoli di una certa considerazione.


Home Page
Home Page
Bibliografia
Bibliografia
JRR Tolkien
J.R.R. Tolkien
Libri
Elenco Libri su Tolkien
Autori
Elenco Autori
Riviste
Elenco Riviste
Riviste
Forum

Soronel Questa pagina è stata realizzata da:
Soronel l'Araldo