L'Anello e la Spada

Guida al mondo di J.R.R. Tolkien

Copertina

di Alessandro BOTTERO
Roma, 2002, Mare Nero
ISBN: 88-87495-54-8
Br, dim. [hxl]: 185x130, pagine: 190 (ill. b/n), prezzo: € 10,00 - Lire 19363
Copertina: illustrazione di Corrado Quoiani



Note di copertina

J.R.R. Tolkien è universalmente riconosciuto come il creatore del genere fantasy ed è uno degli autori più amati e letti nel mondo. Questa monografia ha la particolarità di presentare l'Opera complessiva di Tolkien in modo trasversale: dall'analisi delle opere e dei film da essa tratti, a quella degli influssi culturali e commerciali che la costruzione del suo fantastico universo letterario ha generato: oltre ai film, Tolkien ha ispirato la creazione dei giochi di ruolo, prima da tavolo poi elettronici; una vasta scuola di grandi illustratori, dai frateli Hildebrandt a John Howe; grandi musicisti, da Don Cherry ai Grateful Dead, hanno armonizzato il mondo di Tolkien.
Questa guida è uno strumento nuovo e inedito che soddisfa gli appassionati per la quantità delle informazioni organizzate (molti apparati sui siti internet, descrizioni dei prodotti derivati, merchandising, cronologie, discografie, bibliografie). I nuovi appassionati scopriranno che il film di Peter Jackson non è l'unica trasposizione cinematografica del mondo creato da J.R.R. Tolkien e troveranno spunti inediti e curiosità per arricchire sempre più la conoscenza di uno dei più grandi autori fantasy del XX secolo. Una sezione di questa guida dedicata ai collezionisti scheda le referenze dei giochi da tavolo più rari prodotti dalla ICE e il merchandising più curioso.
Sugella l'opera una prefazione di Gianfranco de Turris, il più autorevole studioso italiano di Tolkien.


Indice

    Prefazione
    Introduzione
    
    Biografia
    Il tempo in cui è vissuto
    Le opere pubblicate
    Le opere postume
    Il fenomeno Tolkien
    Tolkien e l'Italia
    I simboli basilari ne Il Signore degli Anelli (Anello, Spada, Porta, Fuoco, Abisso)
    La cattolicità di Tolkien
    Tolkien di destra o di sinistra? Falso problema
    La necessità della fantasia: evadere non è un reato
    Hobbit: i veri superuomini?
    Dove trovare gli hobbit nel terzo millennio? Internet e altro
    Libri, libri, libri... Fortissimamente libri (Internet e altro)
    Tolkien e la musica
    Giocando con Tolkien
    Gli illustratori
    Conclusioni
    
    Appendice 1: Cronologia
    Appendice 2: Ralph Bakshi, o la grande occasione mancata
    Appendice 3: Tolkien: i lungometraggi animati per la TV
    Appendice 4: Al cinema con Tolkien

Il commento di Cla

CONTENUTO: il libro vuole essere una guida a Tolkien, alle sue opere, e al variegato mondo che ne è sorto attorno. I primi 11 capitoli sono infatti un breve resoconto della vita e delle opere di Tolkien; vi sono due capitoli che descrivono come questi è stato accolto e recepito dalla cultura italiana. Gli ultimi 5 capitoli e le appendici offrono invece un'esauriente indicazione sui "luoghi" che, in un modo o nell'altro, si richiamano (più o meno esplicitamente) al mondo tolkieniano: siti Internet, newsgroups, complessi musicali, giochi, illustratori e, naturalmente, cinema.

PREGI: è forse il primo libro che, con una certa completezza, tratta della presenza dell'opera tolkieniana in settori differenti da quello strettamente letterario. Vi sono contenuti aneddoti e curiosità che non sempre sono noti al grande pubblico: basti come esempio l'appendice dedicata ai lungometraggi animati per la televisione de "Lo Hobbit" e de "Il ritorno del re", la cui esistenza è pressoché sconosciuta in Italia.

DIFETTI: il libro non dice nulla che già non conosca chi studia con serietà Tolkien. Non approfondisce nessuna tematica; del resto non si presenta nemmeno come un volume di studio o di approfondimento.


Home Page
Home Page
Bibliografia
Bibliografia
JRR Tolkien
J.R.R. Tolkien
Libri
Elenco Libri su Tolkien
Autori
Elenco Autori
Riviste
Elenco Riviste
Riviste
Forum

Soronel Questa pagina è stata realizzata da:
Soronel l'Araldo